Menu veloce: Pagina iniziale | Menu | Contenuto
youtube

Sito Ufficiale del Comune di Sirmione

Cerca

Dimensione testo

Caratteri normaliCaratteri grandi

Dove Sei

News

News
News pubblicata il 10/12/2009

TORNANO I GUITTI CON UN NUOVO SPETTACOLO

Per il terzo appuntamento con Sabato a Palazzo, "La figlia del maggiore"

Sabato a Palazzo
sabato 12 dicembre 2009
La figlia del maggiore
da Eugene Labiche
Compagnia Teatrale I Guitti

Adattamento e regia di Nadia Buizza

Il maggiore Cravachon, militare tutto d'un pezzo, irascibile con tutti ma tenerissimo con la figlia AmÚlie, si trova alle prese con i pretendenti di quest'ultima.
Tutti vengono messi sistematicamente alla porta. Due di essi irrompono in casa del maggiore lo stesso giorno. Uno Ŕ ridicolmente sciocco e vanesio, invadente quanto la madre autoritaria che lo accompagna. L'altro, fiero e di bell'aspetto, Ŕ costretto a nascondere l'irruenza del suo carattere per non dispiacere AmÚlie, che ha un debole per lui, ma che non desidera affatto sposare un uomo litigioso e sempre pronto al duello come il padre.
Nonostante i numerosi tentativi del maggiore Cravachon di allontanare i due aspiranti mariti, uno di essi, ricorrendo suo malgrado anche a un esilarante travestimento, riuscirÓ ad avere la meglio.