Menu veloce: Pagina iniziale | Menu | Contenuto
youtube

Sito Ufficiale del Comune di Sirmione

Cerca

Dimensione testo

Caratteri normaliCaratteri grandi

Dove Sei

News

News
News pubblicata il 03/12/2019

Scatena l'Arte/Unchain my Art

Mostra Collettiva degli Artisti Sirmionesi, 14 dicembre a Palazzo Callas Exhibitions

Scatena l'Arte / Unchain my Art                   
XII Mostra Collettiva degli Artisti Sirmionesi   [ENGLISH VERSION]
Palazzo Callas Exhibitions 
14 dicembre 2019 - 2 febbraio 2020

Inaugurazione sabato 14 dicembre, ore 11

Si rinnova, come ogni anno, l'appuntamento con gli artisti sirmionesi: pittori, scultori, fotografi e poeti.
La mostra di quest'anno propone un allestimento che enfatizza l'effetto liberatorio e irriverente nell'espressione artistica in tutte le sue forme.
L’arte racconta il desiderio di libertà dell’uomo.
L’arte è libertà dai dogmi, dalle regole e dall’oppressione del conformismo.
Gli artisti che scrivono la storia sono quelli che infrangono i muri, disintegrato gli schemi, quelli che spezzano le catene. 
Incatenare l’arte sarebbe come cercare di disegnare i confini dell’universo: impresa vana perché così grande è l’immaginazione e l’opera dell’artista. 
Salviamo l’arte da schemi di mercato, economici o politici, la renderemmo falsa. 
Liberiamo la nostra arte perché viva! 
SCATENA L’ARTE!

Orari di apertura
Venerdi': 16.00 -19.00
Sabato, domenica e festivi: 10.30 - 12.30 e 16.00 - 19.00
Chiuso il 25 dicembre
Ingresso libero

Scatena l'Arte / Unchain my Art
Collective exhibition of Sirmione artists

Palazzo Callas Exhibitions
14th December 2019 - 2nd February 2020

Opening on Saturday 14th December, 11am

Like every year, the appointment with the Sirmione artists is renewed: painters, sculptors, photographers and poets.
This year's exhibition proposes an installation that emphasizes the liberating and irreverent effect in artistic expression in all its forms.
Art tells us about man's desire for freedom.
Art is freedom from dogmas, rules and the oppression of conformism.
The artists who are writing history are those who break down walls, disintegrate schemes, and who break chains.
Chaining up art would be like trying to draw the boundaries of the universe: a pointless enterprise because the imagination and the work of the artist are so vast.
We save art from market, economic or political schemes, and make it false.
Let's free our art so it can live!
UNCHAIN ART!

Opening time:
Friday from 4 to 7 pm
Saturday, Sunday and public holidays: 10.30am to 12.30pm and 4 to 7pm
closed on December 25th
Free Entrance